Isole Baleari

14 aprile 2016

Una vacanza esotica al largo del Mediterraneo

Stagliate come gemme nel Mediterraneo occidentale, le isole Baleari presentano lunghe spiagge sabbiose, rocce a picco sul mare ed un rigoglioso entroterra. Le isole maggiori che compongono l’arcipelago, Minorca, Maiorca, Ibiza e Formentera, sono meta ambita delle vacanze estive, vuoi per la bellezza dei luoghi, vuoi per la capacità di soddisfare le più svariate esigenze. L’offerta è ricca e variegata: spiagge attrezzate, parchi acquatici ed un mare limpido e cristallino per gli amanti del relax, grotte naturalistiche ed itinerari faunistici per gli amanti della natura, aree archeologiche per gli appassionati d’arte, e tanti tanti locali e discoteche per gli amanti della movida.

vacanze-baleari-mallorca

Ogni isola ha una sua peculiarità. Maiorca, la più grande, ha un paesaggio singolare, con scogliere a picco sul mare nella zona nord e spiagge immense, bagnate da un mare cristallino, sul resto del litorale. Tra le perle dell’isola, assolutamente da visitare, ci sono i parchi naturalistici di S’ Albufereta e di Sa Dragonera.
Anche l’arte è di casa qui. A Palma di Maiorca, antica città di epoca romana e capitale dell’arcipelago, spicca la sontuosa Cattedrale di Santa Maria de Palma. L’edificio in stile gotico poggia sulle fondamenta di un’antica moschea, a testimoniare come le isole furono un tempo contese tra Mori e cristiani. All’interno si possono ammirare un baldacchino modernista di ferro, opera del grande Antoni Gaudì, ed un murale ceramico realizzato dall’artista Miguel Barcelò. Altro capolavoro in stile gotico è il Castello del Belvedere.
Venendo all’aspetto gastronomico, nell’incantevole Palma di Maiorca si possono degustare ottime ensaimadas, tipici dolci a spirale ripieni di marmellata di zucca o di altri ingredienti, e la rinomata sobrassada, salume maiorchino che ha ottenuto il riconoscimento del marchio IGP.
Una meraviglia da non perdere sono le Grotte di Maiorca, le Cuevas del Drach, così ampie da avere all’interno un lago navigabile in barca. Qui si possono ammirare suggestive stalattiti e stalagmiti. La visita comprende un percorso guidato ed illuminato, nel corso della quale si può assistere ad un concerto di musica classica vicino al Lago Martel, suonato sin dal 1935.

mare-cristallino

Ibiza è l’isola dei giovani e della movida. Discoteche e pub regnano sovrani lungo le sue vie, specialmente nelle zone di punta: Sant Antoni de Portmany e Ibiza, omonima capitale dell’isola. Queste zone attirano turisti e vip da ogni parte del mondo. Ma Ibiza non è solo divertimento sfrenato. Recentemente sono state attrezzate aree meno conosciute, sempre circondate da spiagge e mare cristallino, per attirare famiglie e turisti in cerca di tranquillità.

 

Seconda isola per grandezza delle Baleari, Minorca è il luogo ideale per vivere una vacanza all’insegna del relax. A sceglierla sono soprattutto giovani coppie e famiglie. Da non perdere la capitale Mahon, una sintesi di antico e moderno, con i suoi palazzi georgiani e le sue vie dello shopping che attirano numerosi turisti. E ancora, la Ciutadella, l’antica capitale di Minorca, un mix di arte araba e medievale, che rappresenta oggi il centro culturale e religioso dell’isola, per via delle chiese e dei monasteri che la circondano. Minorca, come il resto delle isole Baleari, offre gustosissimi piatti di pesce e crostacei. Uno dei piatti tipici è l’aragosta stufata.

formentera-spagna

Più tranquilla della vicina Ibiza è Formentera, caratterizzata da una vegetazione mediterranea e da chilometriche spiagge bianche. Assolutamente da non perdere lo spettacolo delle saline di Formentera: durante la cristallizzazione del sale le pozze diventano rosa, conferendo al luogo un aspetto unico ed irripetibile. Merita una visita anche l’abitato di di Sant Francesc Xavier de Formentera, e la sua omonima Chiesa parrocchiale. Concepita come fortezza contro gli attacchi dei pirati, ha una caratteristica insolita: è priva di finestre.

Tra tuffi in acque cristalline e visite culturali, a Formentera si possono gustare ottime specialità gastronomiche. Tra i piatti tipici, il peix sec, pesce essiccato, le orelletes, dolci di pasta sfoglia e zucchero, ed i bunyols, dolci fritti con succo di arancia.

Hotel per Isole Baleari

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost