12 settembre 2015

L'incontaminata e selvaggia natura di Jurassic Park

Kauai è una delle isole più antiche e verdeggianti delle Hawaii; si presenta come un unico enorme vulcano elevato per circa 4 km dal fondo del mare. Il paesaggio è di una bellezza inesprimibile, non a caso ha fatto da sfondo a numerose pellicole cinematografiche, tra cui, per citarne alcune, Jurassic Park, King Kong e Indiana Jons – I predatori dell’arca perduta. Anche gli autoctoni non sono indifferenti a cotanta bellezza, tanto che la tradizione hawaiana identifica l’isola come il luogo di nascita dell’arcobaleno. Questo paradiso terrestre, quasi del tutto impenetrabile, è un’esplosione di fiori e di piante tropicali. La fitta vegetazione ha fatto attribuire a Kauai la lusinghiera denominazione di Isola giardino.

Gran parte dell’interno è occupato da montagne attraversate da magnifici sentieri.
La costa meridionale e quella occidentale sono più asciutte, assolate e caratterizzate da bellissime spiagge di sabbia bianca.
Nella parte nord si trova Na Pali Coast, la principale attrazione dell’isola, con i suoi lunghi kilometri di vallate verdeggianti ed imponenti cascate che versano in mare da alte scogliere.

Na Pali Coast State Park è un’area protetta che si estende per 2630 ettari; non ci sono strade ad attraversarla, ed anche se alcuni intrepidi si avventurano a piedi nella fitta foresta, attraversando sentieri, tra cui lo stretto e faticoso percorso di Kalalau, che si snoda per 17 km lungo massicce scogliere, l’unico modo per esplorare comodamente la zona è partecipare ai tour panoramici in elicottero organizzati dagli operatori locali.

Il panorama più suggestivo dell’isola è offerto da Waimea Canyon, una profonda gola sviluppata per circa 16 km di lunghezza, due di larghezza e 900 m di altezza, soprannominata il Grand Canyon del Pacifico. La gola è stata scolpita dal fiume Waimea, che raccoglie le abbondanti precipitazioni dal monte Waialeale, incoraggiando una vegetazione florida irrorata qua e là da discontinue cascate.

L’insediamento più vicino alla gola è la piccola città di Waimea, luogo ideale per rilassarsi, passeggiare e rigenerarsi con una granita rinfrescante.

Tante le attività che si possono svolgere sull’isola di Kauai, dalle escursioni in barca a quelle in elicottero, dalle immersioni alla pesca subacquea; e poi ancora surf, windsurf, kitesurf, kayak, escursioni a cavallo, golf, tennis, centri benessere… Interessanti e ricche di fascino le visite ai giardini botanici. Tra i vari che si possono esplorare sull’isola ci sono il Mc Bryde Garden, situato nella valle Lawa’i, a ovest di Poipu Beach, che vanta la più grande collezione al mondo di piante originarie delle Hawaii, oltre a numerosi esemplari provenienti da altre zone dei tropici, e il Limahuliuai Garden, situato sulla costa settentrionale, ai piedi del monte Makana, eletto dalla American Horticultural Society miglior giardino botanico naturale degli Stati Uniti.

Hotel per Kauai

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost