Isole del Quarnaro

7 giugno 2016

Le cinque perle della Croazia

Incastonate nello splendido Golfo Adriatico, tra i bracci di mare Quarnaro e Quarnarolo, Cres, Pag, Losinj, Rab e Krk affascinano con i loro suggestivi paesaggi e con i loro borghi intrisi di storia, sullo sfondo turchese del mare circostante.
Queste cinque isole sono una meta perfetta per le famiglie e per i giovani, da vivere e da apprezzare in ogni periodo dell’anno.

cres-mare-grotte

L’isola di Cres è un’isola dall’aspetto vario, fatto di bellissime spiagge di ghiaia che si alternano a ripide scogliere, con le colline Gorice e Sis a dominare il paesaggio.
Sull’isola si trovano due riserve naturali protette, a tutela del grifone che qui ha trovato il suo habitat naturale.
Il capoluogo, l’omonima Cres, è un vero gioiello definito “piccola Venezia” per i suoi palazzi rinascimentali che si ergono tra strette stradine ed il grazioso porticciolo.
Deliziosi gli altri borghi, quali l’antica Beli, la medioevale Lubenice (la più antica città dell’isola) e Valun, totalmente immersa nella natura.

croatia-losinj

Un ponte girevole collega Cres è a Losinj, un’isola più tranquilla e lontana dal turismo di massa, dal clima piacevole e dalla rigogliosa vegetazione. E’ perfetta per gli amanti di pesca sportiva subacquea e della natura, che qui possono ammirare ilo spettacolo dei delfini che nuotano nelle acque cristalline.
I principali centri dell’isola sono Mali Losinj, ricca di alberghi e centri sportivi, e Veli Losinj, la più caratteristica, col porticciolo su cui si affacciano case variopinte.

vcanze-croazia-krk

Nota perla del Quarnaro è la turistica Krk, organizzatissima nel soddisfare tutte le esigenze dei visitatori.
L’isola offre alcune delle spiagge più belle della Croazia, tra cui la bellissima Stara Baska. Alcune sono riparate da una straripante natura e raggiungibili solo a piedi o in barche; altre sono più accessibili e adatte alle famiglie.
L’isola di Krk è definita “l’isola d’oro”, per la produzione di olio di oliva, di miele e di vino, tra cui il pregiato  Vrbnička Žlahtina, vino bianco della regione vitivinicola di Vrbnik.

rab-isole-quarnero

Tra le isole del Quarnaro, la piccola Rab sorprende con la sua varietà di spiagge di sabbia, ciottoli e ghiaia.
Con il suo clima mite, anche d’inverno, consente visite tra la natura e tra i borghi. Incantevole l’omonima cittadina Rab, con i quattro campanili che sovrastano le candide e marmoree case dai tetti rossi, tra verdi palme. L’isola, a fine luglio, si anima con la festa “rapska fijera”, con figuranti in costumi medioevali che si esibiscono nelle antiche arti.

quarnaro-croazia-pag

Pag vanta un primato tra le isole, quello della costa più lunga dell’Adriatico, con quasi 300 km di spiagge. Tra insenature e parchi nazionali, spicca la sua conformazione essenzialmente rocciosa, quasi lunare, da cui la denominazione “deserto di pietra”: qui non crescono quasi alberi, ma solo piante aromatiche di salvia, che inondano l’isola con il loro profumo ed aromatizzano il latte di capra. Tra i prodotti tipici, è famoso il formaggio “paski sir”.
Il principale porto turistico di Pag è Novalja, con lunghe e meravigliose spiagge come quella di Zrce, spiaggia per i più giovani, sede di alcuni tra i più grandi eventi e party d’europa.

Hotel per Isole del Quarnaro

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost