Castello di Leeds

16 gennaio 2016

Il castello che ha conquistato lord e nobildonne

Con i suoi imponenti torrioni merlati e le sue mura color sabbia, che si riflettono nelle acque del fossato, il Castello di Leeds ha conquistato lord e nobildonne, primi tra tutti Lord Conway, che lo definì il castello più bello del mondo.
La sua costruzione iniziò nel XII secolo, per volere di un barone normanno. La pietra, innalzata per scopi difensivi, andò a sostituire una precedente struttura in legno risalente al IX secolo, e conosciuta con il nome di Esledes. Nei secoli a venire, fino al XVI secolo, la struttura è stata ampliata, modificata e rinnovata.
Enrico VIII amava soggiornarvi, a tal punto da ampliarlo e decorarlo per trasformarlo da maestosa fortezza, quale era, in un incantevole palazzo reale. Ma furono soprattutto le regine britanniche ad apprezzare il maniero; ad abitarlo furono in molte, da Eleonora di Castiglia a Giovanna di Navarra, da Caterina di Valois a Caterina d’Aragona. La presenza di figure femminili è stata così importante che il castello è stato soprannominato Lady’s Castle.

leeds-castle

Per 300 lunghi anni il maniero è rimasto una residenza reale, per diventare poi una casa privata, abitata da facoltose famiglie.
L’ultima proprietaria è stata Lady Baillie, una ricca ereditiera anglo- americana che ha acquistato il castello di Leeds nel 1926, e vi ha vissuto fino alla sua morte nel 1974.
Se un tempo conquistava re e regine, oggi il Castello di Leeds attira numerosi visitatori, e non solo per la sua bellezza, ma anche per ciò che offre, in termini di attrazioni ed eventi.
Distante circa 70 chilometri da Londra, è una meta imperdibile se si organizza un viaggio nel sud d’Inghilterra.
Il castello è immerso nelle rigogliose campagne del Kent e si erge maestoso da un profondo fossato, dal caratteristico aspetto lacustre. A far da cornice a cotanta meraviglia 500 ettari di parchi e giardini, un’esplosione di verde che contribuisce a valorizzare la bellezza del luogo.

castello-di-leeds-inghilterra

Una delle principali attrazioni del castello è il Labirinto, un intrigante percorso a sagoma circolare costruito con 2400 alberi di tasso, alcuni dei quali, visti dal centro, sembrano disegnare la corona di una regina.
Dietro il labirinto, è possibile visitare una delle più belle voliere del mondo. Il Bird of Prey Centre è stato inaugurato nel 1988 ed ospita numerose specie di volatili, provenienti da ogni parte del pianeta.
Altra curiosa attrazione è il Dog Collar Museum, una singolare esposizione di collari storici per cani, dai modelli medievali a quelli dell’età vittoriana.
Realizzati su misura dai più abili artigiani, i modelli costituiscono vere opere d’arte, nonostante la funzione fosse tutt’altro che estetica. I cani avevano un ruolo fondamentale nella difesa delle terre, ed i collari erano concepiti per proteggere i fedeli animali dall’attacco di lupi ed orsi.

Hotel per Castello di Leeds

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost

Articoli

Trova altri  

7 idee last minute per il weekend di Pasqua

Il weekend di Pasqua è ormai alle porte, ma si è ancora in tempo per organizzare una vacanza lampo. Ecco 7 idee last minute per concedersi un break con la famiglia, con gli amici o in coppia! Weekend in Italia tra arte e cultura - Perché non approfittare del weekend…

Continua a leggere  

Visita al British Museum, le attrazioni da non perdere

Il British Museum è uno dei musei d'arte più grandi e famosi del mondo, visitato ogni anno da oltre 6 milioni di persone. La galleria, situata in un imponente edificio su Great Russel Street, ospita importanti collezioni, testimonianza della storia e della cultura del mondo intero. Per comprendere la portata…

Continua a leggere