Stoccolma

13 settembre 2015

Stile nordico tra tradizione e modernità

Stoccolma, capitale della Svezia è una città in continua evoluzione. Il suo centro presenta due anime, in quanto le parti più tradizionali e iconiche dello stile nordico convivono con una Stoccolma nuova, votata alla ricerca del bello in ogni suo angolo. Non stupisce che la Svezia sia patria del design e della grafica più originale, in quanto ogni elemento urbano presenta una geometria pulita, minimalista, ma dal cuore caldo e accogliente. Per comprendere al meglio Stoccolma, è ideale visitare come prima tappa il Gamla Stan o quartiere vecchio, situato nell’isola di Stadsholmen, il vero cuore tradizionale della città. Caratterizzato da stretti vicoli acciottolati e da piccole costruzioni ricurve dal tetto spiovente. Questo quartiere si snoda tra chiese gotiche, palazzi ottocenteschi ed è ricco di caffetterie e ristoranti che propongono i piatti della tradizione. In questa zona ha sede lo scenografico palazzo reale, il Kunglida Slottet e la Storkyrkam, la cattedrale più importante e strutturata di tutta Stoccolma.

Come ogni città del nord Europa, anche Stoccolma offre un grande panorama di occasioni culturali. Per comprendere al meglio la storia e le vicissitudini nordiche è ideale visitare lo Skansen, il museo all’aria aperta più grande del mondo, dove è possibile fare un vero e proprio tour tra i 700 anni di storia della capitale svedese. In questo contesto merita di essere visitato il Vasamuseet, un grande museo marittimo che presenta un vascello del 1600 perfettamente conservato. Immergersi nella cultura marinara e rurale della Stoccolma del passato è un’occasione unica per scoprire gli stili di vita di un tempo e per comprendere le tradizioni legate a questo splendido paese. Stoccolma può essere visitata a piedi, soprattutto in estate quando il clima è mite. Lungo la via lo spirito artistico della città si espande dall”immediatamente visibile’ al sotterraneo, in quanto la metropolitana e le sue stazioni sono costellate da opere d’arte di grande bellezza e originalità. Su tutte merita una visita la stazione di Kungsträdgården, simile ad un vero e proprio sito archeologico, e la stazione di Östermalmstorg, dedicata ai diritti civili e alla figura femminile.

La metro può essere presa per raggiungere il più cool dei quartieri di Stoccolma, ovvero il Södermalm. Cuore pulsante dell’arte contemporanea, della grafica più interessante e delle sperimentazioni fotografiche, Södermalm è costellato da locali arredati con brio, ristoranti vegan e negozi di abiti vintage molto forniti. Södermalm è anche il cuore della night life, in quanto i locali propongono aperitivi cene e serate a tema ogni giorno della settimana. Gustarsi una tazza di caffè dopo avere acquistato un vinile introvabile o una borsetta retrò ha un sapore particolare in questo quartiere, un luogo della città dove molte etnie convivono in pace e dove l’arte e la ricerca di stile possono essere considerati il comune ispiratore.

Chi ama l’arte, in particolare la scultura e desidera trascorrere un pomeriggio di assoluta quiete può prendere un autobus e recarsi al Millesgården, un piccolo parco-gioiello dove gli artisti Carl e Olga Milles hanno alloggiato le loro incantevoli statue. Questo luogo è molto particolare, in quanto le altissime statue di angeli si stagliano nel cielo e si confondono con l’orizzonte dell’acqua creando uno scenario sicuramente originale. Questa parte della città è perfetta per ammirare Stoccolma da un’altra prospettiva e alcune ore di visita al Millesgården promettono pace e tranquillità assicurate.

Molti sono i musei di Stoccolma, dal The Thiel Gallery, dove è possibile ammirare i capolavori della pittura nordica moderna, fino al Fotografiska, uno degli spazi dedicati alla fotografia più importanti del mondo. Oltre alle immagini esposte in modo permanente, Fotografiska propone continue esposizioni temporali di grandi interesse e un archivio incredibile di manuali e libri fotografici difficile da incontrare altrove. Tra i tanti musei della città merita infine una visita la deliziosa Gallery Pascale, un luogo dove è possibile visionare il meglio della grafica e dell’interior design nordico. Tradizionale nel suo cuore ma moderna all’inverosimile: tutto questo è Stoccolma, una città che in ogni momento riesce ad offrire spunti creativi e grandi fonti di ispirazione al viaggiatore, il quale scopre tra le sue vie un mix di arte, cultura, divertimento e originalità senza confini.

Hotel per Stoccolma

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost