Riserva Naturale Salse di Nirano

15 ottobre 2015

Un luogo dove continuare a stupirsi: Salse di Nirano

Un luogo dove continuare a stupirsi della forza della Natura e dell’unicità dei fenomeni geologici, di fronte ad insoliti e singolari vulcani di fango.

La Riserva naturale delle Salse di Nirano è la prima riserva regionale istituita in Emilia Romagna ed è ubicata in una zona collinare interamente ricompresa nel territorio comunale di Fiorano Modenese.

I vulcani sono generati dalla risalita dal sottosuolo di fango argilloso freddo misto ad idrocarburi, che, seccandosi, edifica la caratteristica forma conica. Le formazioni eruttive raggiungono un’altezza di qualche metro, che è mantenuta pressoché invariata dal costante equilibrio tra apporto di fango dal sottosuolo e dilavamento operato dalle piogge.

All’origine del fenomeno c’è l’azione di depositi di idrocarburi principalmente gassosi che, esercitando una consistente pressione, sospingono verso l’alto e fanno rifluire, tra le fratture della cupola del giacimento, l’argilla, la cui peculiare salinità ha dato luogo alla denominazione di “Salse”.

Il fango fuoriesce a temperatura ambiente; eppure, i caratteristici brontolii prodotti dalle bolle di gas e percepibili nel silenzio del luogo, danno come l’impressione che lo stesso ribolla all’interno dei coni.

Quello dei vulcani di fango è un fenomeno continuo ma che, con il tempo, tende a manifestarsi con minore intensità, a causa del progressivo esaurimento della riserva di idrocarburi presente nel sottosuolo. E’ bene, quindi, visitare la Riserva quanto prima, per godersi a pieno il curioso spettacolo…

Hotel per Riserva Naturale Salse di Nirano

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost