Il castello di Miramare

12 settembre 2015

Una lussuosa dimora a picco sul mare

Il Castello di Miramare si trova sulla punta del promontorio di Grignano, nel golfo di Trieste, e dista una decina di kilometri dalla città. Gode di un posizione panoramica incantevole, a picco sul mare ed immerso in un parco rigoglioso che vanta numerose pregiate specie botaniche. Le costruzione del castello risale alla metà del XIX secolo e fu voluta dall’arciduca Massimiliano d’Asburgo, che lì stabilì la dimora sua e della consorte Carlotta del Belgio. L’edificio conserva al suo interno gli arredi originari, a testimonianza diretta della lussuosa dimora nobiliare.

La visita del castello prevede un percorso che si snoda al piano terra, al primo piano e nella zona esterna circostante. Al piano terra si trovano la Biblioteca, dove sono custoditi circa settemila volumi di arte, letteratura, botanica, storia e geografia, la maggior parte dei quali editi tra il 1820 e il 1870, e lo studio dell’arciduca, cosiddetto Sala Novara, in quanto riproduce il quadrato di poppa della nave Novara utilizzata dall’arciduca negli spostamenti della flotta austriaca.

Al primo piano è possibile visitare la sfarzosa Sala delle Udienze, contraddistinta da un soffitto decorato con ori e stemmi, i cui motivi si ripropongono, come specchiati, sulla superficie lignea del pavimento. La stanza più grande è la Sala del Trono, anch’essa situata al primo piano; sviluppata per quindici metri di lunghezza e circa dieci metri di altezza, con un soffitto decorato da capriate lignee, era destinata alla celebrazione di Massimiliano d’Asburgo a imperatore del Messico.

All’esterno dell’edificio si può ammirare il caratteristico Porticciolo, un piccolo molo per l’approdo, quando la via privilegiata al castello era quello via mare. In cima la molo si può ammirare un’antica sfinge scolpita nel granito rosa, risalente al II secolo a.C. e facente parte della collezione egizia dell’arciduca.

Due rampe di accesso conducono al piazzale antistante al castello; tutt’intorno il blu delle acque ed il verde dei giardini, valorizzati da una curata articolazione di aiuole geometriche.

Hotel per Il castello di Miramare

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost