13 settembre 2015

Ideale per tutte le stagioni dell'anno

Monaco, situata nel sud della Germania, è dopo Berlino la città tedesca più visitata dai turisti; il carattere cordiale dei suoi abitanti, la speciale atmosfera che avvolge la città e le immense ricchezze culturali in essa contenute, la rendono una meta turistica ideale per tutte le stagioni dell’anno. Monaco, capoluogo della Baviera, è nota anche come “Metropoli con il cuore”, un simpatico appellativo che delinea, con esattezza, la sua anima profondamente libera, gioviale ed espansiva. Essa è la patria del celeberrimo “Oktoberfest“, uno dei più grandi festival popolari di origine tedesca, una vera e propria “festa della birra”; ogni anno, milioni di turisti provenienti da ogni parte del mondo, vi accorrono per lasciarsi trascinare dall’ebbrezza di una festività, nella quale tradizione e modernità si fondono in un perfetto connubio. Marienplatz (Piazza di Maria), è il vero centro di Monaco particolarmente apprezzato, tanto dai turisti quanto dai monacensi; una piazza davvero raffinata ed elegante, nel quale è possibile ammirare dall’alto il panorama dell’intera città tramite l’utilizzo di un comodissimo ascensore, fare shopping nei più svariati negozi di abbigliamento e di souvenir oppure, passeggiare in totale relax nella grande area pedonale del centro storico ed infine sorseggiare piacevolmente una birra dal colore rosso rubino in uno dei tanti bar del corso. Durante il periodo dell’Avvento, Marienplatz ospita il Cristkindlmarkt (Mercatino di Gesù Bambino); un grande abete illuminato da un tripudio di luci bianche, le bancarelle di prodotti artigianali e gastronomici locali, regalano un’atmosfera magica e indimenticabile, allietata dalle più antiche melodie natalizie provenienti dal balcone del Municipio, il Naue Rathaus (Nuovo Municipio). Questo imponente edificio di origine neogotica fu definito dall’imperatore Guglielmo II, “il Municipio più bello del paese”; una torre alta ben 81 metri, domina la facciata principale e ospita il più grande carillon della Germania, il Glockenspiel (gioco di campane) che suona tre volte al giorno, catturando l’attenzione dei molteplici passanti. Residenz, il palazzo reale della dinastia di Wittelsbach è una delle opere più grandiose di tutta l’Europa; al suo interno è ubicata la “galleria degli antenati”, un susseguirsi di affreschi incantevoli, una vera galleria d’arte con più di cento ritratti dei vari membri del casato dei Wittelsbach. Englishcher Garten è il fantastico giardino inglese, lungo circa quattro chilometri; è uno dei parchi più grandi del mondo e, al suo interno, contiene una zona riservata per nudisti. Englishcher Garten è il luogo ideale per sdraiarsi al sole, stare a contatto con la natura e per nuotare; all’ingresso, è possibile visitare la “Japanische Teehaus”, una struttura offerta dalla città di Tokyo in occasione delle Olimpiadi del 1972 e “la Chinesischer Turm”, un tempio in stile greco. Da non perdere la “Dom zu Unserer Lieben Frau”, la Cattedrale di Nostra Signora, un imponente edificio in puro stile gotico, che, con il suo aspetto cupo e severo, domina la città dall’alto. Il “Nationaltheater” o Teatro Nazionale, il principale teatro cittadino monacense e i suoi innumerevoli musei d’arte situati nella zona del quartiere Kunstareal (La Alte Pinakothek, la Neue Pinakothek e la Pinakothek der Moderne), sono parte della grande ricchezza culturale del paese, dove si possono ammirare alcune opere di artisti famosi come Van Gogh, Renoir, Degas, Gaugin, Manet, Cezanne e Delacroix. Il Deutsches Museum è il famosissimo museo di scienza e tecnologia più grande al mondo, dove si possono osservare importanti progetti di fisica e di ingegneria e scoperte scientifiche riguardanti il campo della chimica mentre il BMW Museum, dell’omonima casa automobilistica tedesca, ospita i modelli storici e i prototipi del futuro. Monaco è anche una città a misura di bambino; i piccoli visitatori potranno vivere un allegro pomeriggio di relax con una indimenticabile visita allo Zoo, il “Tierpark Hellabrunn“: bello, curato, ricco di ampi spazi e di varie specie di animali, è il luogo ideale per trascorrere ore piacevoli e spensierate all’insegna di un piccolo viaggio “esotico” nel cuore di una delle più belle capitali europee. È impossibile non rimanere affascinati dagli splendidi e coloratissimi pesci tropicali che guizzano liberi nel giardino acquatico, da pecore, caprette, cavalli, orsi, bufali del Sud America e dalle comunità di gorilla, oranghi, elefanti, canguri e il regale leone. Monaco, la città dai mille volti; il suo cuore vibrante pulsa per il passato e il suo sguardo è attentamente rivolto verso il futuro. In ogni sua strada, via e piazza si può respirare un irresistibile fascino frizzante e accogliente di cui è pervasa; come non restarne ammaliati?

Hotel per Monaco

Trova tariffe economiche | Confronta centinaia di alberghi lowcost